Estate 2020: letture sotto l’ombrellone! 🌞

“SABBIA NERA” 

scritti tutti da Cristina Cassar Scalia.
Sicuramente durante l’estate almeno un giallo è d’obbligo.
Magari sotto l’ombrellone con il vociare della spiaggia in sottofondo, con una leggera brezza che dispettosa ci volta le pagine, e con il fruscio ipnotico delle onde.

Se siete ancora indecisi ci permettiamo di consigliare questa serie che vede protagonista Vanina.
Lei è un vicequestore che lavora a Catania, dopo essere stata trasferita da Palermo, con l’idea di sigillare lĂŹ un passato troppo doloroso ed un amore troppo devastante.
Vanina è un personaggio che si ama da subito per la sua ruvida dolcezza, per la sua forza e la sua fragilità, per la sua carica di generosità e per il suo intuito affilato.
 Insieme alla sua preziosa squadra, risolverà casi misteriosi ed intricati, servendosi delle sue capacità ma anche della complicità con i suoi collaboratori, ufficiali e non.
La scrittura scorrevole, le storie originali, gli intrecci ben congegnati ed i personaggi densi di umanitĂ  riescono a tenerci incollate fino all’ultima pagina, facendoci divorare i libri in pochi giorni.
La cornice è una Catania barocca, ammaliante, viva e golosa perennemente in balia dei capricci dell’Etna ,una Catania che incanta e fa innamorare di sĂŠ il lettore.
Se amate la Sicilia, i gialli pieni di risvolti psicologici, umanitĂ  ed amore non potete non conoscere questa serie.
Precedente Estratto da La donna in bianco di W.Collins Successivo La donna in bianco di Wilkie Collins